EnglishFrenchGermanItalianSpanish
EnglishFrenchGermanItalianSpanish
Back to all Post

Il primo viaggio a Bangkok

di Samantha Fioriti Fioriti

Luogo: Thailandia, Bangkok, Phuket.

Il primo viaggio a Bangkok

Per il mio museo dell’innocenza, ho scelto di prendere in considerazione tra i tanti viaggi fatti negli anni, la meta della Tailandia, perché comprende sia una meta turistica che una meta culturale. Nei dieci giorni trascorsi ho visitato la capitale Bangkok, ed io pur essendo molto piccola, ho dei bellissimi ricordi dei grandi templi di Buddha, con statue sia piccole che enormi che troneggiano sui fedeli che portano svariate offerte.

Come per esempio il Buddha d’oro(fig. 1), che si trova a Wat traimit a Bangkok, che rappresenta Buddha seduto a terra con le gambe incociate. Le dita della mano destra sfiorano a terra a cui rendono omaggio.

In oltre abbiamo visto anche il Buddha sdraiato (fig.2), dove tutto intono a lui ci sono recipienti con monetine e offerte.

A due ore da Bangkok c’è il suggestivo mercato galleggiante sul fiume (fig.3), con tipiche imbarcazioni, cariche di cibo e merci in vendita.

Successivamente ci siamo spostati nel isola dei coralli situata a Phuket(fig.4), una spiaggia bianchissima, con molte palme ed un acqua cristallina, sulla quale ho riportato come ricordo dei piccoli cristalli trovati su una bancarella.(fig.5)

Ne sono rimasta affascinata dalla non contaminazione dell’uomo.

Ho scelto questo tema, essendo stato il mio primo viaggio al estero, in un luogo cosi differente dalla nostra cultura. Di questo viaggio mi è rimasto molto impresso il loro stile di vita , il loro modo di relazionarsi, la dedizione nei confronti della religione, e il rispetto dei luoghi di appartenenza.

Purtroppo avendola visitata da molto piccola, ho potuto godere poco di tutti i tesori che offriva questa terra. Spero di poterci tornare in futuro per poter apprendere meglio la loro cultura cosi vasta.

Buddha d’oro

Buddha sdraiato

Mercato galeggiante

Spiaggia di Phuket

Cristalli della spiaggia di Phuket

Mercato dei ventagli

Samantha Fioriti


 

Università degli Studi di Teramo, Campus “Aurelio Saliceti”
via R. Balzarini 1 – 64100 Teramo
P.I. 00898930672 – C.F. 92012890676

Contemporary Sculpture Garden UNITE Museum © 2020. All Rights Reserved
Privacy Policy / Protezione dei dati