EnglishFrenchGermanItalianSpanish
EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Donne e cinema

a cura di Alex Cortellucci

 

Benvenuti signori e, soprattutto, signore ad uno dei musei più particolari riguardante le migliori attrici della storia e la loro rivoluzione sul cinema. Ovunque vi spostiate o girereste, troverete ritratti o foto di ogni donna del passato o del presente che ha cambiato e sovvertito le sorti dei lungometraggi più diffusi, apparsi sul grande schermo. Questa semplice esposizione vuole portare un occhio di riguardo sulle donne e sul loro punto di vista, dal momento che fin dalla nascita della ripresa, l’uomo è sempre stato il fulcro dell’obiettivo e delle sue funzioni. Quante volte abbiamo sentito persone lamentarsi per il ruolo di una donna come uno dei personaggi principali o, addirittura, come protagonista? Beh…questo aspetto dovrebbe e dovrà essere cambiato, poiché bisogna dare la possibilità a chiunque di poter mostrare le proprie capacità e la propria immaginazione, a prescindere dall’aspetto fisico, dalla cultura o dal proprio orientamento sessuale. Perciò vi auguro una buona mostra, lasciandovi con questo aneddoto da parte della regista Francesca Comencini, ripreso dal video di cui vi invito a guardare sulla parte finale del museo: “Ragazze, c’è un intero racconto, un racconto nuovo, dal vostro punto di vista di cui abbiamo veramente bisogno. Fatevi sentire, mostrate le vostre immagini!”.


 

Università degli Studi di Teramo, Campus “Aurelio Saliceti”
via R. Balzarini 1 – 64100 Teramo
P.I. 00898930672 – C.F. 92012890676

Contemporary Sculpture Garden UNITE Museum © 2020. All Rights Reserved
Privacy Policy / Protezione dei dati