EnglishFrenchGermanItalianSpanish
EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Diego Esposito

Diego Esposito è una delle figure più significative nel panorama dell’arte italiana. Nasce a Teramo il 10 dicembre 1940. Vive e lavora a Venezia e Milano. E’ titolare della cattedra di pittura all’Accademia di Brera.

L’infanzia vissuta intensamente nello storico quartiere di San Berardo e nei prati adiacenti la stazione ferroviaria. Luoghi della memoria giocosa e riflessiva, ad un tempo, con la smania di sapere, conoscere, guardare la pittura attraverso libri e riviste d’arte ma soprattutto dal vivo. Tanto da restare incantato davanti allo splendido Jacobello del Fiore nel Duomo di Teramo o contemplando gli affreschi di Andrea Delitio nella Cattedrale di Atri. Durante gli studi a Napoli, i luoghi che preferiva frequentare erano le sale degli affreschi pompeiani. “Là ho capito – ama sottolineare l’artista -, che tra l’arte antica e l’arte moderna esiste una contemporaneità”.

Diego Esposito dal ’68 al ’72 è vissuto a Philadelfia e a New York, il cuore delle nuove avanguardie internazionali.
In seguito, dal ’72, ha cominciato a viaggiare nel Mediterraneo indagando nella mescolanza di culture da quella sumera a quella fenicia, da quella greca a quella araba.

Some of Works


 

Università degli Studi di Teramo, Campus “Aurelio Saliceti”
via R. Balzarini 1 – 64100 Teramo
P.I. 00898930672 – C.F. 92012890676

Contemporary Sculpture Garden UNITE Museum © 2020. All Rights Reserved
Privacy Policy / Protezione dei dati